Test medicina  2018: prime indiscrezioni dopo la prova

test medicina 2018

In attesa della pubblicazione delle soluzioni del test di Medicina 2018 da parte del Miur, proviamo ad analizzare velocemente la prova a poche ore dal termine.

Test medicina 2018: le prime valutazioni

Stando alle prime indiscrezioni, la prova di quest’anno è stata più difficile di quella del 2017.

Più di 67.000 candidati impegnati nel test (rispetto ai 66.907 del 2017): ci sono state lunghe attese – come di consueto – prima di iniziare la prova e anche molta adrenalina in aula!

A fine test si sono avuti i primi “exit poll”, grazie ai commenti dei ragazzi all’uscita delle aule. Per dare il massimo di obiettività e realismo a quanto scriviamo in quest’articolo, abbiamo intervistato molti concorrenti per avere un’idea il più possibile chiara del tipo di prova.

Il test è stato più difficile dell’anno scorso?

Rispondiamo con ordine, affidandoci ai primi rumors:

  • In logica una serie di domande sono state di tipo classico, ma non sono mancati quesiti innovativi e qualche variante più difficile dei modelli maggiormente noti. Dopo “anni di assenza” è ricomparso il brano di logica verbale ed inoltre con più domande correlate (come avviene alla Cattolica)
  • I quesiti di Biologia e Chimica sono stati proposti in modo abbastanza nozionistico, con qualche specificità in più rispetto al 2017.
  • Matematica e fisica di medio livello, forse con quesiti un po’ più complessi del 2017.

Con quale punteggio si entrerà?

Possiamo dire che il test è risultato nel complesso di livello intermedio. Non è facile ipotizzare un punteggio minimo di accesso, perché sarebbe necessario comprendere quanto quei pochi quesiti di livello avanzato hanno potuto “influenzare” gli studenti, ma come ogni anno proviamo a dare subito le prime indicazioni: riteniamo che il punteggio di accesso nazionale sarà un po’ inferiore al 2017.

Appena saranno pubblicate le soluzioni test Medicina 2018, la studieremo attentamente e scriveremo un articolo più dettagliato, stimando il punteggio minimo di accesso.

Siamo vicino a tutti voi, in attesa di poter rispondere meglio a tutte le vostre domande!

Vuoi ricevere la prova ufficiale risolta e commentata?

Lasciaci la tua mail

Un pensiero su “Test medicina  2018: prime indiscrezioni dopo la prova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.