Università: oltre 5.000 corsi di laurea per il 2021/2022

Il Sole24Ore ha pubblicato un’interessante panoramica sull’Università italiana e sulle tante opportunità per gli studenti che si apprestano a scegliere il proprio futuro dopo il diploma.

Tra vecchi e nuovi corsi di laurea, infatti, sono più di 5.000 i percorsi di studio (triennali e magistrali) attivati dagli Atenei pubblici e privati per l’anno accademico 2021/2022.

In particolare ci sono:

  • 2.370 corsi di laurea triennale
  • 324 corsi di laurea magistrale a ciclo unico (percorso di cinque anni)
  • 2.428 corsi di laurea magistrale/specialistica (percorso biennale dopo il conseguimento della laurea triennale di primo livello)

Tra questi, ben 1.978 prevedono un test di ammissione.

Tu hai già scelto cosa fare dopo il diploma? Se hai bisogno di una mano, fatti aiutare dalla nostra Guida alla scelta del corso di laurea.

Nuovi corsi di laurea 2021/2022

Sono oltre 200 le assolute novità che si presentano davanti alle future matricole, molte delle quali puntano l’attenzione su ecologia, ambiente e sostenibilità, competenze digitali.

Tra le aree disciplinari più “attive” ci sono le scienze mediche, seguite da quelle storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche.

Vediamo quali sono gli ambiti di studio che prevedono le novità più interessanti.

Medicina e Professioni Sanitarie

I corsi di laurea di area medico-sanitaria rappresentano da sempre uno dei pilastri dell’offerta formativa delle Università italiane.

Da quest’anno, anche a causa degli sviluppi della pandemia Covid-19, accanto ai corsi di laurea “tradizionali” sono nati molti percorsi “misti”, o meglio risultanti dall’incontro tra le discipline medico-sanitarie e quelle derivanti dal mondo dell’ingegneria (e in generali da percorsi tecnico-scientifici).

Come specificato anche dal Sole24Ore, molti atenei hanno attivato partnership tra corsi di laurea delle professioni sanitarie e corsi di ingegneria, per consentire agli studenti di apprendere e sperimentare le più moderne e avanzate tecnologie riabilitative.

Anche questi corsi, come tutti quelli di Medicina e Professioni Sanitarie, prevedono un test di ammissione: scopri i libri per la preparazione.

Ingegneria

Per quanto riguarda i corsi di laurea in Ingegneria le parole chiave sono digitalizzazione, big data e intelligenza artificiale.

Tra le Università più interessanti c’è sicuramente il progetto Grandi Sfide del Politecnico di Torino, proposto come formazione obbligatoria per gli studenti di Ingegneria: sei grandi sfide della contemporaneità, ognuna con 4 indirizzi diversi, per un totale di 24 corsi che trattano gli argomenti più importanti del mondo moderno (incociando gli argomenti tecnico-scientifici con quelli umanistici per valutare l’impatto delle tecnologie sulla società del futuro).

Scopri di più sui corsi di laurea a numero chiuso e sui libri per la preparazione ai test d’ingresso.

Giurisprudenza

I corsi di laurea in ambito giuridico (e in particolare la magistrale a ciclo unico di Giurisprudenza) semmbravano aver perso negli ultimi anni un pò di appeal agli occhi degli studenti (anche a causa di dati in discesa dal punto di vista occupazionale), ma gli atenei continuano a introdurre novità davvero molto interessanti per invogliare le aspiranti matricole a scoprire

Alcuni esempi? La triennale in Consulente giuridico d’impresa o la magistrale in Migrazioni, diritti e Integrazioni dell’Università di Palermo; oppure il percorso triennale in Servizi giuridici per la sicurezza territoriale e informatica dell’Università Roma Tre.

Hai scelto un corso di laurea di area giuridica che prevede un test di ammissione? Preparati con i libri EdiTEST

Scienze motorie

Tra i corsi di laurea in maggiore ascesa in termini di interesse agli occhi dei diplomati ci sono senza dubbio quelli in Scienze motorie.

In quest’ambito Università attivano partnership con enti e organizzazioni sportive di rilievo nazionale e internazionale per garantire ai futuri laureati un approccio sempre più orientatato verso il lavoro dopo la laurea.

I corsi di laurea in Scienze Motorie sono generalmente a numero programmato locale, quindi ogni università organizza le prove in maniera autonoma: ecco i libri per prepararsi al meglio

Studi umanistici

Chiudiamo la nostra mini-carrellata con i corsi di laurea di area umanistica (Lettere, Filosofia, Scienze della Comunicazione), che stanno vivendo negli ultimi anni una “seconda giovinezza” sulla spinta socio-culturale fornita dai nuovi media (e in generale dalle nuove tecnologie).

A tal proposito, ad esempio, l’Università di Venezia Ca’ Foscari ha introdotto il corso di laurea a numero chiuso in Digital and public humanities.

La maggior parte dei corsi di laurea a numero chiuso di area umanistica prevede lo svolgimento del test TOLC-SU: scopri i libri per la preparazione