Università di Bologna: ammissione alla Facoltà di Farmacia e Biotecnologie

I corsi di laurea di area scientifico-farmaceutica sono sempre più ambiti dai diplomati che si apprestano a scegliere il proprio futuro dopo il diploma.

Tra le Università più prestigiose e ricche di opportunità in tal senso c’è sicuramente l’Università di Bologna, che prevede i seguenti corsi di laurea (triennali o magistrali a ciclo unico) all’interno della facoltà di Farmacia e Biotecnologie, alcuni dei quali ad accesso programmato (quindi con test di ammissione):

  • Bioinformatics – magistrale ad accesso libero (con verifica dell’adeguatezza della preparazione) – sede di Bologna
  • Biologia della salute – magistrale ad accesso libero (con verifica dell’adeguatezza della preparazione) – sedi di Bologna e Imola
  • Biotecnologie – triennale ad accesso programmato (TOLC-I) – sede di Bologna – scarica il bando 2021
  • Biotecnologie molecolari e industriali – magistrale ad accesso libero (con verifica dell’adeguatezza della preparazione) – sede di Bologna
  • Chimica e tecnologie farmaceutiche – magistrale ad accesso programmato (TOLC-F) – sede di Bologna – scarica il bando 2021
  • Farmacia – magistrale ad accesso programmato (TOLC-F) – sede di Bologna – scarica il bando 2021
  • Genomics – magistrale ad accesso programmato (SAT o English TOLC-I) – sede di Bologna – scarica il bando 2021
  • Molecular and cell biology – magistrale ad accesso libero (con verifica dell’adeguatezza della preparazione) – sede di Bologna
  • Pharmaceutical Biotechnology – magistrale ad accesso libero (con verifica dell’adeguatezza della preparazione) – sede di Bologna
  • Pharmacy – magistrale ad accesso programmato (English TOLC-F) – sede di Rimini – scarica il bando 2021
  • Scienze farmaceutiche applicate – triennale ad accesso programmato (TOLC-F) – sede di Imola – scarica il bando 2021

Test Farmacia UniBo 2021: le prove

Come indicato nel paragrafo precedente, per iscriversi ad alcuni corsi di laurea di ambito scientifico e farmaceutico dell’Università di Bologna è necessario superare un test di ammissione.

Le prove sono gestite dal CISIA, il consorzio interuniversitario di cui l’Ateneo emiliano fa parte, e consistono nei cosidetti TOLC.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

TOLC-F Università Bologna

Il TOLC-F è valido per l’accesso ai corsi di laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche, Farmacia e Scienze farmaceutiche applicate.

La prova consiste in 50 quesiti così suddivisi:

  • 15 di biologia
  • 15 di chimica
  • 7 quesiti di matematica
  • 7 di fisica
  • 6 di logica

Per una preparazione completa al TOLC-F sono disponibili i manuali di teoria e quiz EdiTEST che affrontano tutti gli argomenti richiesti. In omaggio con i libri riceverai una serie di risorse gratuite extra, tra cui il software di simulazione per esercitarti online.

Per il corso di laurea in lingua inglese in Pharmacy bisogna sostenere l’English TOLC-F.

Per maggiori informazioni sulla composizione delle prove e sulle modalità di iscrizione consulta i bandi ufficiali dell’Università.

TOLC-I Università Bologna

Il TOLC-I è valido per l’ammissione ai corsi di laurea in Biotecnologie e Chimica e tecnologie farmaceutiche.

La prova è composta da 50 domande:

  • 10 di logica
  • 20 di matematica
  • 10 di scienze
  • 10 di comprensione verbale

Per prepararti al TOLC-I puoi far riferimento agli EdiTEST di Ingegneria, che affrontano gli argomenti oggetto della prova e ti consentono di esercitarti con prove simulate del TOLC.

Per i corsi di laurea in lingua inglese (Genomics) è necessario sostenere l’English TOLC-I.

Quando si svolgono i test 2021? Resta aggiornato con il nostro calendario