Punteggio minimo Medicina 2020: centrata la nostra previsione iniziale!

Anche quest’anno siamo stati i primi (e tra i pochi) ad analizzare la prova per stimare il punteggio minimo di accesso.

Grazie alla professionalità del nostro staff e alle tante segnalazioni e considerazioni degli studenti siamo riusciti a prevedere il punteggio minimo di accesso con accurata precisione.

Lo scorso 4 settembre, subito dopo lo svolgimento del test di Medicina e Odontoiatria, avevamo fatto una previsione sul punteggio minimo; oggi, dopo la pubblicazione dei risultati anonimi, possiamo affermare che ci avevamo visto giusto.

Il punteggio minimo di accesso ai corsi di laurea in Medicina 2020/2021 sarà intorno ai 40 punti.

Analizziamo insieme i risultati.

Test Medicina punteggio minimo 2020

Per stimare nel dettaglio il punteggio di ammissione di quest’anno partiamo dai dati del 2019 ed effettuiamo alcune proiezioni.

I posti totali nel 2019 erano complessivamente 11.147 per Medicina ed Odontoiatria (cioè i posti per la Statale in italiano complessivi).

La prima assegnazione per Medicina è avvenuta al posto 11.402 a Messina e circa 1.100 posti oltre tale posizione per Odontoiatria (posto 12.553 all’Aquila), con una distanza meno ampia per Medicina rispetto agli anni precedenti.

Ciò avviene perchè ogni anno più studenti inseriscono tutte le sedi e probabilmente questa tendenza si verificherà anche in questa circostanza.

Quest’anno, calcolando che i posti per la Statale in lingua italiana per Medicina e Odontoiatria sono circa 12.400 in totale (11.301 per Medicina e 1.103 per Odontoiatria), possiamo fare alcune considerazioni attraverso le proiezioni statistiche degli anni precedenti:

  • per Medicina il punteggio minimo sarà di circa 39,70 punti ed è relativo alla posizione 12.600 (all’incirca) della graduatoria generale
  • per Odontoiatria il punteggio minimo sarà di circa 38,40 ed è relativo alla posizione 14.000 (all’incirca) della graduatoria generale

Sebbene i posti in lingua italiana tra Medicina ed Odontoiatria siano circa 12.400 (escludendo i posti delle Università private e dell’IMAT) una parte dei concorrenti NON ha inserito tutte le sedi e/o entrambi i corsi di laurea; per tale motivo l’ultimo posto disponibile per l’accesso ad Odontoiatria sarà ben oltre tale posizione.

Possibili scorrimenti di graduatoria

Per poter fare considerazioni più precise è necessario aspettare la pubblicazione delle graduatorie il 29 settembre: con le graduatorie ufficiali sarà possibile anche formulare delle ipotesi sui possibili punteggi di  scorrimento per Medicina e Odontoiatria con una comparazione dei dati del 2019.

Proviamo a dare qualche anticipazione: nel 2019, dalla posizione di prima assegnazione, gli scorrimenti complessivi finali sono stati di oltre 1.500 posti per Medicina (con 1,2 punti in meno rispetto al punteggio minimo iniziale) e di oltre 2.000 posti per Odontoiatria (con 1,7 punti in meno rispetto al punteggio minimo iniziale).

Ciò significherebbe, in maniera proiettiva, di poter sperare in un accesso a Medicina fino al posto 14.000 e ad Odontoiatria fino al posto 16.000. Tutto ciò alcuni mesi dopo la pubblicazione delle graduatorie.

Gli scorrimenti delle Università private aumenteranno in maniera notevole nelle prossime settimane. Consigliamo di monitorare questi scorrimenti a cadenza giornaliera per le tempistiche veloci delle rinunce e delle successive assegnazioni.

Si precisa che questi dati sono ufficiosi e quindi per le valutazioni più precise, per le sedi, i punteggi e le relative assegnazioni è necessario aspettare la pubblicazione delle graduatorie.

Obiettivo Test Medicina 2021

libri test medicina 2021

Se hai partecipato al test di ammissione sarai sicuramente in fibrillazione, in attesa delle graduatorie ufficiali.

Se hai letto quest’articolo per farti un’idea sul test Medicina 2021, invece, sei assolutamente sulla strada giusta.

Per una prova difficile come quella di Medicina e Odontoiatria, infatti, vige la regola non scritta del “prima si comincia, meglio è”.

Da dove iniziare?

Innanzitutto potresti dare un’occhiata al test ufficiale del Miur per avere subito un’idea chiara circa la tipologia di domande somminsitrate.

Il secondo passo è cominciare a studiare.

Per una preparazione completa ed efficace ti consigliamo il Kit EdiTEST composto da:

  • Manuale di teoria
  • Volume di esercizi e verifiche
  • Raccolta di quiz

In omaggio con il kit riceverai:

  • Manuale in versione e-book interattiva
  • Video-lezioni online
  • Software di simulazione
  • Atlante di anatomia virtuale
  • E-book con le prove ufficiali degli ultimi anni

ACQUISTA ORA

Ti ricordiamo che gli EdiTEST sono disponibili anche su Amazon.

Quando si svolgerà il test di ammissione a Medicina 2021? Resta aggiornato con il nostro calendario