Simulazione collettiva 13 marzo: correttore e graduatoria

 

Quasi 2000 ragazzi per la simulazione collettiva del test di ammissione in area medico-sanitaria del 13 marzo 2013… Un successo enorme, oltre che un importantissimo banco di prova per tutti voi studenti!

Le simulazioni in area medico-sanitaria vanno sempre più intensificandosi, con altri 5 appuntamenti sino alla fatidica data dell’8 aprile, intervallati da una simulazione per medicina in lingua inglese ed una simulazione per architettura e ingegneria edile (il cui test, ricordiamo, si terrà il 10 aprile).

Qualche piccola informazione sulla simulazione di ieri: 1890 partecipanti. Il punteggio più alto è stato 90 (un genio o un malfattore???) seguito da un più verosimile e dignitoso 84,3.  L’ultimo in graduatoria ha invece ottenuto un punteggio negativo, ovvero -1,6.
Se siete curiosi di conoscere le risposte esatte alle 60 domande del test, nonchè scoprire la vostra posizione in graduatoria, potete cliccare qui

t1_3d_2014

Lascia un commento

Comments

  • stefano95lecce 15 marzo 2014 at 12:15

    Salve
    vi invito a rivedere la domanda in cui ce la figura della cellula in anafase. Su più di un testo ho trovato che la risposta esatta era “cellula in anafase I” e non anfase II. La mia risposta è stata infatti considerata errata, mentre era corretta

  • paola 17 marzo 2014 at 7:55

    Ciao Stefano,
    hai ragione, c’è stato un refuso che è stato prontamente corretto.
    Grazie per la segnalazione 🙂
    Paola

  • nevila 20 marzo 2014 at 17:01

    Ciao
    nelle 2 ultime simulazioni della medicina ho notato che c’erano due domande relative con la materia ”risposta immunitaria” non mi ricordo essatamente le domande. Nel mio libro manuale di teoria del editest, c’e tutto che ha da fare con la risposta immunitaria ,ma credo di aver letto che quest’anno e fuori materia questo parte di biologia.?
    Grazie per l’aiuto!

  • paola 21 marzo 2014 at 14:22

    Gli argomenti correlati alla risposta immunitaria non sono citati nel programma 2014 allegato al D.M. del 5 febbraio scorso.
    In teoria, quindi, non dovrebbero esserci, ma il consiglio che stiamo dando ai ragazzi è che, se avanza del tempo, meglio non tralasciare nulla 🙂

  • nevila 22 marzo 2014 at 10:38

    Ok. Grazie mille!