TOLC Medicina: cosa significa punteggio equalizzato?

punteggio equalizzato tolc medicina

La “rivoluzione” attuata dal Ministero con il decreto che ha introdotto ufficialmente i TOLC per l’ammissione ai corsi di laurea in Medicina, Odontoiatria e Veterinaria ha sicuramente portato scompiglio tra gli aspiranti camici bianchi.

Tra le novità c’è sicuramente il concetto di punteggio equalizzato, attraverso il quale saranno stilate le graduatorie al termine delle due sessioni di test previste ad aprile e a luglio.

Ma cos’è il punteggio equalizzato? A cosa serve? Come viene calcolato?

Proviamo a spiegarlo in questo articolo, ricordandoti che per qualsiasi dubbio o per aggiornamenti sulle nostre attività puoi seguirci su facebook, instragram, telegram e anche su tiktok.

Punteggio equalizzato TOLC Medicina: cos’è e come si calcola

Come sappiamo il TOLC-MED e il TOLC-VET sono composti da 50 quesiti a risposta multipla da risolvere in 90 minuti.

Considerato che ogni studente può partecipare due volte (per poi entrare in graduatoria con il miglior risultato) e che le prove saranno sempre diverse, per garantire equità di giudizio è stato introdotto il punteggio equalizzato, che viene fuori da un calcolo matematico.

Quindi il punteggio ottenuto dai candidati per entrare in graduatoria, detto appunto punteggio equalizzato, è costituito dalla somma di due componenti:

  1. Punteggio non equalizzato
  2. Coefficiente di equalizzazione della prova

Il punteggio non equalizzato (Pne) è il punteggio ottenuto con le risposte date alle domande, secondo i seguenti criteri:

  • 1 punto per ogni risposta corretta
  • -0,25 punti per ogni risposta sbagliata
  • 0 punti per ogni risposta non data

Il coefficiente di equalizzazione della prova (Ceq) è un numero che misura la difficoltà della prova.

Nel calcolo di questo coefficiente rientrano due valori:

  • il valore massimo (Vmax) conseguibile alla prova, che è il valore che si ottiene quando tutte le risposte sono corrette (quindi punteggio pari a 50)
  • il coefficiente di facilità della prova (CdFp), che è pari alla somma dei coefficienti di facilità dei quesiti (CdFi) che compongono la prova

Per risultare idonei ed essere ammessi in graduatoria è necessario ottenere un punteggio minimo equalizzato pari a 10.

TEST MEdicina 2023: come prepararsi

Manuale di teoria

manuale tolc-med 2023
acquista

Eserciziario

esercizi tolc-med 2023
acquista

Raccolta di quiz

quiz test medicina 2023
acquista

simulazione tolc-med

Vuoi metterti subito alla prova con la nuova struttura del TOLC-MED? Scopri la versione demo del software di simulazione abbinato ai libri EdiTEST.

Il simulatore è aggiornato alle nuove direttive ministeriali, quindi potrai esercitarti proprio sul TOLC di Medicina.

accedi ora
kit appunti edises