Ammissioni 2015 alla Cattolica, tutti i numeri del test

Lunedì 7 settembre si presenteranno al Test per la Cattolica 2374 candidati, per la maggior parte donne (1.589 donne e 785 maschi), convocati alle ore 11 per sostenere la prova scritta dell’ammissione ai corsi di laurea triennale delle Professioni sanitarie, in Scienze e tecnologie cosmetologiche e al corso di laurea in Biotecnologie sanitarie attivati presso la Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. I candidati concorreranno sia  per la sede di Roma che per i poli formativi collegati di Lazio, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Basilicata e Molise.

Leggi il bando per il concorso 2015/2016 delle Professioni Sanitarie alla Cattolica

Le domande presentate alla Cattolica

Oltre 1500 sono le domande presentate per i corsi di laurea della Cattolica attivati presso la sede centrale di Largo Francesco Vito 1, a Roma.

I corsi più gettonati dagli studenti, ovvero con il maggior numero di candidati al concorso, sono Fisioterapia (689 domande per 65 posti), Logopedia (205 domande per 20 posti), Infermieristica (141 domande per 85 posti), Ostetricia (80 domande per 15 posti) e Biotecnologie sanitarie (52 domande per 32 posti).
Come già spiegato in occasione dell’uscita del bando, l’ammissione alla Cattolica prevede,la valutazione del voto finale di maturità e una prova scritta consistente nella soluzione di 140 quesiti a risposta multipla sui seguenti argomenti: test psicoattitudinale (logica, ragionamento spaziale visivo, comprensione brani, attenzione e precisione, ragionamento numerico, problem solving); test di cultura scientifica (chimica, fisica, biologia), test di cultura generale, di cultura religiosa e di conoscenza della lingua inglese.
Per prepararsi ai test di ammissione la Cattolica consiglia Editest!
Resta sempre informato, iscriviti alla newsletter!

I corsi di laurea economico-sanitari della Cattolica

C’è ancora un giorno utile per presentare la domanda di iscrizione a uno dei corsi di laurea dell’area economico sanitaria (Scuola di Economia e Scuola di Medicina e chirurgia) offerti dalla sede di Roma della Cattolica. In particolare il corso di laurea triennale in Economia e gestione dei Servizi e il corso di laurea magistrale in Management dei servizi, che prevedono tre profili: Servizi professionali (in convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma); Management per la sanità; Management per l’impresa.
Anche per immatricolarsi al corso di laurea triennale della Facoltà di Economia bisogna superare un test d’ingresso (Tiec) che si svolgerà a Roma giovedì 10 settembre 2015.

Scritto da Rossella 

ARTICOLI CORRELATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.