03 maggio 2017

Test di ammissione Biotecnologie



 

test-ammissione-biotecnologieVuoi iscriverti al corso di laurea in Biotecnologie ma non sai come prepararti al test d’ingresso? Per avere notizie utili sull’argomento c’è il Cisia, il Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso, formato dalla collaborazione di alcuni Atenei, di cui abbiamo parlato diffusamente in questo articolo. Sarà utile per prepararti perché è una struttura che gestisce anche i test di accesso ai corsi di laurea di area scientifica, tra cui Biologia, Scienze Biologiche e Biotecnologie.

Le materie del test ingresso biotecnologie 

Il test ha una struttura suddivisa in 5 sezioni tematiche presentate in successione e consiste in una serie di quesiti a risposta chiusa. Per ogni quesito l’individuazione della risposta esatta comporta l’attribuzione di 1 punto, una risposta sbagliata l’attribuzione di -1/4 di punto. Per i quesiti ai quali non venga data risposta si totalizzeranno 0 punti. 

Preparati al Test CISIA in scienze con i nostri Editest di Scienze.

l test consiste di 75 quesiti da affrontare in complessive 2 ore e 25 minuti, suddivisi nelle aree seguenti:

  • Linguaggio Matematico di base: 20 quesiti in 60 minuti;
  • Biologia: 15 quesiti in 15 minuti ;
  • Chimica: 15 quesiti in 20 minuti;
  • Fisica: 15 quesiti in 30 minuti;
  • Comprensione Testo Biologia: 10 quesiti in 20 minuti (5 quesiti per ciascun testo).

Per affrontare il test ingresso Biotecnologie per ogni sezione è concesso un tempo prestabilito; scaduto il tempo concesso per rispondere ai quesiti del test ingresso biotecnologie, si deve passare alla sezione successiva.

Non è concesso passare alla sezione successiva prima che il tempo prestabilito sia trascorso, così come non è possibile in nessun modo tornare indietro alle parti già compilate del test.

Test Biotecnologie 2017: dove sostenerlo?

In totale sono 22 le Università aderenti al CISIA che propongono il test d’ ingresso di area scientifica, ad accesso programmato locale, presso cui l’iscrizione è possibile solo in seguito al superamento di un test di ammissione.

Il test si svolgerà l’8 Settembre con inizio simultaneo a livello nazionale alle ore 10.30. Di seguito riportiamo l’elenco delle Università che propongono il test d’ ingresso:

  1. Sapienza – Università di Roma
  2. Università degli Studi del Sannio
  3. Università degli Studi dell’Aquila
  4. Università degli Studi della Basilicata
  5. Università degli Studi di Catania
  6. Università degli Studi di Ferrara
  7. Università degli Studi di Genova
  8. Università degli Studi di Milano
  9. Università degli Studi di Milano-Bicocca
  10. Università degli Studi di Messina
  11. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – sede di Modena
  12. Università degli Studi di Napoli Federico II
  13. Università degli Studi di Pavia
  14. Università degli Studi di Reggio Calabria Mediterranea
  15. Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  16. Università degli Studi di Udine
  17. Università degli Studi di Trieste
  18. Università degli Studi Roma Tre
  19. Università della Calabria
  20. Università di Pisa
  21. Università di Siena
  22. Università di Torino

A questo punto non ci resta che augurarti buono studio e in bocca al lupo!

Al principio ci fu una laurea in Informatica Umanistica di cui nessuno capiva l’utilità. E poi diversi lavori in web magazine, coordinando l’editing dei contenuti e fornendone io stessa, gestendo le pubblicazioni di contributor internazionali e blogger italiani. Occupazione? Ricercatrice di tendenze, lettrice onnivora e curiosa di professione.
Torna su

Ricevi due volte al mese i principali articoli del blog su università, ammissioni e numero chiuso.
Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *