11 maggio 2018

Studiare a Londra è la scelta migliore: lo dicono gli studenti



studiare a londraLondrà è la migliore città universitaria al mondo. A dirlo sono gli studenti intervistati dalla società di analisi del settore universitario QS Quacquarelli Symonds per la quinta edizione dello studio Qs Best Student Cities Ranking.
La capitale londinese ha scalzato la “campione in carica” Montreal conquistando la vetta delle preferenze rispetto a più di quattrocento città analizzate.

Le migliori città universitarie al mondo: gli indicatori per la valutazione

L’analisi tiene conto di sei indicatori principali:

  • Rankings: la città ospita un elevato numero di università presenti nella classifica delle migliori al mondo?
  • Student mix: Quanti studenti ci sono in città? Quanti sono stranieri? Che livello di integrazione esiste?
  • Desiderability: ti piacerebbe studiare in questa città? Cosa ne pensano gli studenti lo fanno?
  • Employer activity: l’economia della città facilita l’occupazione dei laureati?
  • Affordability: qual è il costo medio della vita in città?
  • Student view: quali sono le percezioni degli studenti che hanno studiato in questa città?

Il sondaggio influenza due dei sei indicatori: desiderabilità e punto di vista degli studenti. Rispetto allo scorso anno, Londra ha avuto un calo rispetto al costo medio della vita ma ha migliorato di molto il suo appeal rispetto alla percezione degli studenti.

Le città universitarie italiane

Tra le diciotto università incluse nel sondaggio, soltanto Roma e Milano riescono ad ottenere un piazzamento in classifica. Su 139 città classificate, Roma occupa la 66esima posizione, mentre Milano si ferma alla 36esima. La capitale perde preferenze per quanto riguarda la capacità di facilitare l’occupazione dei laureati, mentre guadagna posizioni in tal senso il capoluogo lombardo.

 

Laureato in Comunicazione Pubblica e d’Impresa, giornalista pubblicista dal 2015.
Amante della scrittura in tutte le sue forme, lettore appassionato nel tempo libero.
In EdiSES da Marzo 2018, collaboro alla gestione del blog e dei profili social dedicati alle Ammissioni Universitarie.
Torna su

Tag:

Ricevi due volte al mese i principali articoli del blog su università, ammissioni e numero chiuso.
Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *