Simulazioni collettive del test di ammissione

Nei test di ingresso all’università la buona riuscita non dipende esclusivamente dalla propria preparazione ma dal rapporto tra il proprio risultato e quello degli altri candidati. La graduatoria degli ammessi prevede infatti l’ingresso all’università dei migliori punteggi. Per questo motivo una preparazione efficace non può prescindere dal confronto con gli altri candidati.

È possibile organizzare una simulazione collettiva direttamente nella propria scuola.

Un’opportunità unica per consentire agli studenti di:
acquisire dimestichezza con le tipologie di quesiti che costituiscono il test d’accesso
verificare la propria preparazione
confrontarsi con gli altri candidati

La simulazione, preceduta da un seminario informativo su numero chiuso e test di accesso, è composta da 60 quesiti da risolvere in 90 minuti e può essere scelta dai candidati tra le seguenti tipologie:

 

• area medico-sanitaria

• area medico-sanitaria in lingua inglese

• area scientifico-farmaceutica

• area economico-giuridica

• architettura/ingegneria edile

 

 

• ingegneria

• scienze della formazione

• scienze psicologiche

• comunicazione

• lingue

 

Organizzazione

L’incontro prevede una fase informativa ed una esercitativa:

simulazione la prima fase è dedicata all’illustrazione del sistema universitario e della normativa sulla programmazione degli accessi; vengono inoltre descritte le modalità di selezione adottate dagli atenei e le caratteristiche dei test di accesso e di orientamento
successivamente vengono distribuiti i questionari ed illustrate le modalità di svolgimento delle prove

La durata complessiva dell’incontro è di 120 minuti.

 

Materiali

Ciascun partecipante riceve:
• il fascicolo contenente la sintesi dei contenuti del seminario sul numero chiuso
• la guida Facoltà di Scelta: un percorso di auto-valutazione che invita a guardare in se stessi e prendere coscienza delle proprie attitudini, motivazioni, aspettative e interessi e la sintesi delle prospettive occupazionali per facoltà.
• il risultato della sua prova in termini assoluti (punteggio ottenuto) ed in termini relativi (rapportato alla media dei punteggi della scuola ed alla media nazionale)

La scuola riceve una relazione sui risultati della simulazione, differenziati per classe di appartenenza e per tipologia di prova e rapportati alla media nazionale.

Per informazioni e adesioni compila l’apposito form

Ricevi due volte al mese i principali articoli del blog su università, ammissioni e numero chiuso.
Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *