Il corso di laurea

Il corso di laurea quinquennale in Scienze della Formazione Primaria mira alla formazione degli insegnanti di scuola materna ed elementare. Tale percorso consente di acquisire entrambe le abilitazioni per l’insegnamento (scuola dell’infanzia e scuola primaria) e prevede l’acquisizione di 300 CFU. Inoltre tale corso di laurea comprende attività di tirocinio a partire dal secondo anno per un totale di 24 CFU. Il percorso formativo si articola in attività formative di base, volte all’acquisizione di competenze psico-pedagogiche e metodologico-didattiche, e attività caratterizzanti in due aree: una dedicata ai contenuti che saranno oggetto dell’insegnamento nei due ordini scolastici considerati (“i saperi della scuola”), e un’altra relativa all’accoglienza e all’inclusione degli alunni con disabilità.

 

Sei portato per Scienze della Formazione Primaria? Scoprilo con un test

Il piano di studi

ATTIVITA’ DI BASE

 

ambito disciplinare settore CFU
Pedagogia generale e sociale M-PED/01 Pedagogia generale e sociale 17
Storia della pedagogia M-PED/02 Storia della pedagogia 8
Didattica e pedagogia speciale M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale 24
Pedagogia sperimentale M-PED/04 Pedagogia sperimentale 13
Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione M-PSI/04 Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione 8
Discipline sociologiche e antropologiche SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi
M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche
8
Totale Attività di Base: 78

 

ATTIVITA’ CARATTERIZZANTI

 

ambito disciplinare settore CFU
Discipline matematiche MAT/04 Matematiche complementari
MAT/03 Geometria
22
Discipline letterarie L-FIL-LET/10 Letteratura italiana 13
Linguistica L-FIL-LET/12 Linguistica italiana 13
Discipline biologiche ed ecologiche BIO/07 Ecologia
BIO/01 Botanica generale
13
Discipline fisiche FIS/08 Didattica e storia della fisica 9
Discipline chimiche CHIM/03 Chimica generale ed inorganica 4
Metodi e didattiche delle attività motorie M-EDF/01 Metodi e didattiche delle attivita’ motorie 9
Discipline storiche M-STO/04 Storia contemporanea
M-STO/01 Storia medievale
16
Discipline geografiche M-GGR/01 Geografia 9
Discipline delle arti ICAR/17 Disegno 9
Musicologia e storia della musica L-ART/07 Musicologia e storia della musica 9
Letteratura per l’infanzia M-PED/02 Storia della pedagogia 9
Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione M-PSI/04 Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione 9
Didattica e pedagogia speciale M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale 10
Psicologia clinica e discipline igienico-sanitarie M-PSI/08 Psicologia clinica 8
Discipline giuridiche e igienico-sanitarie MED/42 Igiene generale e applicata 4
Totale Attività Caratterizzanti 166

 

ATTIVITA’ AFFINI

 

ambito disciplinare settore Docenti CFU
Totale Attività Affini 0

 

ALTRE ATTIVITA’

 

CFU
Attività a scelta dello studente 8
Attività formative per la Prova Finale 9
Attività di tirocinio 24
Laboratorio di tecnologie didattiche 3
Laboratori di lingua inglese 10
Prova/Idoneità di lingua inglese di livello B2 2
Totale Altre Attività 56

 

TOTALE CREDITI 300

 

Accesso

Il corso di laurea quinquennale in Scienze della formazione primaria è regolato dalla legge n. 264 del 1999 che ne definisce l’accesso programmato a livello nazionale. Il numero di posti disponibili è stabilito ogni anno con decreto ministeriale e l’ammissione è subordinata al superamento di un esame composto da quiz a risposta multipla.

Sbocchi occupazionali

I corsi di laurea quinquennale in Scienze della formazione primaria mirano alla formazione degli insegnanti di scuola materna ed elementare. I laureati del corso oltre al “naturale” sbocco dell’insegnamento possono inoltre svolgere funzioni di docenti e di educatori/formatori in strutture scolastiche (Scuola dell’infanzia e Scuola primaria), extrascolastiche (comunità di assistenza all’infanzia, terapeutiche, di recupero, ospedaliere, carcerarie pubbliche e paritarie), del turismo, dei beni culturali o del tempo libero.

Il mercato del lavoro

Secondo il XX rapporto AlmaLaurea, ad un anno dalla laurea il 72,5% dei laureati in Scienze della Formazione Primaria trova un impiego. Dei restanti:

  • l’8,7% non lavora e non cerca;
  • il 18,8% non lavora ma cerca.

Il guadagno medio mensile è di 1.181 euro.