Scienze Motorie è il corso di laurea che fa per te? Scoprilo con un test attitudinale

Quante volte abbiamo ripetuto che la scelta del corso di laurea è un momento fondamentale per la vita di uno studente? Tante, sicuramente.

Non tutti, infatti, all’avvicinarsi dell’esame di maturità sentono di avere le idee chiare per il proprio futuro.

Nel nostro percorso di orientamento universitario abbiamo più volte sottolineato la necessità di “misurare” le proprie attitudini prima di prendere una strada invece di un’altra: la conoscenza delle proprie caratteristiche e l’autovalutazione possono aiutare molto in questo senso.

Oggi parleremo di Scienze Motorie (Classe delle lauree in Scienze delle attività motorie e sportive) e andremo alla scoperta delle conoscenze di base e delle attitudini (la nostra parola chiave!) necessarie per affrontare con successo questo percorso di studi.

Test attitudinale Scienze Motorie

Ti piacerebbe lavorare nel campo sportivo? Ti reputi uno sportivo vero o comunque ti piace tutto quello che fa parte del mondo dello sport? Preferisci tuta e sneakers a giacca, cravatta e mocassini?

Bene, potrebbe essere un buon punto di partenza.

Ovviamente, frequentare il corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive non vuol dire soltanto indossare capi comodi o fare attività fisica, ma soprattutto confrontarsi con materie abbastanza complesse (biologia, fisica, chimica, matematica).

Visto che il corso prepara professionisti in grado di gestire e valutare programmi di attività motoria e sportiva a livello individuale e di gruppo, ti troverai a studiare materie poste su più piani disciplinari:

  • motorio e sportivo
  • biomedico
  • psicologico e pedagogico-sociale
  • giuridico-economico-statistico
  • medico-clinico e biologico

Un percorso completo e altamente professionalizzante (scopri di più sugli sbocchi lavorativi), che però non va assolutamente confuso con fisioterapia.

Detto questo, sei pronto per scoprire se Scienze Motorie è quello che fa per te?

VAI AL TEST ATTITUDINALE

Lascia un commento