Test di ammissione: differenza tra quesiti nozionistici e applicativi

Oltre ai quesiti diretti e indiretti, un altro modo di classificare i quesiti è relativi alla considerazione se per risolvere la domanda sia richiesta la conoscenza di una nozione o se sia necessario effettuare dei calcoli matematici.

In genere nel test di ammissione a Medicina i quesiti di logica e di matematica sono di tipo applicativo. Le domande di biologia sono invece in buona parte di tipo nozionistico, sebbene spesso sia richiesto di ragionare sulla nozione. I quesiti di chimica e di fisica sono di tipologia mista e non è possibile prevedere quale sarà la tipologia più frequente nel prossimo test.

In linea di massima in un test facile sono presenti un discreto numero di domande teoriche di Chimica, mentre in Fisica il quesito nozionistico o fenomenologico è meno frequente, a prescindere dalla complessità della prova.

Quesiti test ammissione Medicina

Risolviamo due quesiti di chimica proposti al test Medicina 2019. Il primo di carattere nozionistico, mentre il secondo di carattere applicativo.

Esempio di quesito nozionistico

L’equazione 2A + B → C + 2D rappresenta una reazione che avviene in un unico stadio. Quale trale seguenti scritture ne rappresenta la legge della velocità?

  • A: Velocità = k[A]²[B]
  • B: Velocità = k[2A][B]
  • C: Velocità = k[A]²[B]/[C][D]²
  • D: Velocità = k[C][D]/[A][B]
  • E: Velocità = k[C][D]²/[A]2[B]

L’equazione che descrive la legge della velocità di una reazione in uno stadio è data semplicementedal prodotto tra la costante di velocità (k) e le concentrazioni dei reagenti, ognuna delle quali elevata allapotenza pari al coefficiente stechiometrico del reagente stesso. La risposta è la A.

Esempio di quesito applicativo

Quale delle seguenti azioni produce una soluzione acquosa di NaNO3 (M = 85 g/mol) conconcentrazione 0,20 M?

  • A: Diluire 50 mL di una soluzione 2 M di NaNO3 fino a 200 mL
  • B: Sciogliere 17,0 g di NaNO3 in 250 mL di H2O
  • C: Aggiungere acqua a 8,5 g di NaNO3 per ottenere 250 mL di soluzione
  • D: Diluire 250 mL di una soluzione di NaNO3 0,8 M fino a 1,0 L
  • E: Mescolare 150 mL di una soluzione di NaNO3 0,15 M con 50 mL di una soluzione di NaNO3 0,05 M

Riportiamo le operazioni che permettono di calcolare le concentrazioni delle diverse soluzionipreparate:

  • A: (2 M×50 mL)/200 mL = 0,50 M
  • B: (17,0 g/85 g/mol)/0,250 L ≈ 0,8 M (concentrazione approssimata ottenuta supponendo che ilvolume della soluzione sia dovuto solo al volume di acqua utilizzato)
  • C: (8,5 g/85 g/mol)/0.250 L = 0,4 M
  • D: (0,8 M×0,25 L)/1 L = 0,2 M
  • E: (0,15M×150 mL + 0,05 M×50 mL)/200 mL = 0,125 M

La risposta è la D.

Quesiti di logica verbale

Per ciò che riguarda i quesiti di logica verbale le domande proposte al test, sebbene possano richiedere delle conoscenze nozionistiche, sono quasi sempre strutturate in forma “applicativa”. A titolo di esempio comprendiamo come un quesito di logica verbale possa essere classificato come applicativo.

Quesito applicativo di logica verbale

Negare che tutti gli italiani sono audaci significa che:

  • A: Nessun italiano è audace
  • B: Nessun italiano non è audace
  • C: Qualche italiano è audace
  • D: Esiste almeno un italiano che non è audace
  • E: Tutti gli italiano a volte sono audaci

La D) è la risposta corretta.

Quesito nozionistico di logica verbale

Se si considera una serie di ragionamenti deduttivi quale parola compare con più frequenza

  • A: Nonostante
  • B: Alcuni
  • C: Dunque
  • D: Talvolta
  • E: Semmai

La C) è la risposta corretta.

Un quesito di logica verbale che richiede una qualche forma di ragionamento viene considerato come quesito applicativo. I Quesiti di logica matematica sono sempre di tipo applicativo mentre quelli di cultura generale sono di tipologia nozionistica.

Per approfondire gli argomenti di logica verbale è in arrivo un nuovo manuale EdiTEST di teoria e prove commentate tratte dai test ufficiali degli ultimi anni.

Per saperne di più clicca sulla copertina del libro

manuale logica verbale

Test ammissione Medicina 2020: come prepararsi

libri test medicina

Per una preparazione completa al test di ammissione ai corsi di laurea in Medicina, Odontoiatria e Veterinaria ti consigliamo i seguenti volumi:

Se vuoi approfondire le tecniche di risoluzione dei quesiti che spieghiamo nella nostra rubrica, scopri il manuale Superare la prova a test.

Come esercitarsi gratis

Per affrontare un test difficile come quello di Medicina, è importante affiancare allo studio della parte teorica un gran numero di esercitazioni.

Non a casa tra gli omaggi previsti dai libri che ti abbiamo consigliamo c’è il software di simulazione, che consente di effettuare infinite esercitazioni online.

Vuoi scoprire com’è strutturato? Prova la versione demo gratuita ⇓

simulazioni test ammissione

Lascia un commento