Graduatoria dell’ottava simulazione collettiva di Professioni Sanitarie

Siamo giunti all’ottava tappa del nostro percorso dedicato alle simulazioni collettive di Professioni sanitarie strutturate come sempre seguendo le indicazioni contenute nell’ultimo decreto del Miur per quanto riguarda il numero di quesiti, le materie, il tempo a disposizione e i criteri per il calcolo del punteggio. In questo modo vi siete esercitati su una prova simulando le stesse condizioni del test reale così da poter confrontare il vostro risultato con quelli degli altri candidati e arrivare il prossimo 8 settembre, giorno del test, più preparati e competitivi.

Anche questa volta, come i precedenti appuntamenti con le graduatorie delle simulazioni collettive, ci soffermiamo su uno dei quesiti contenuti nella prova con cui vi siete esercitati. In questo modo potete verificare il vostro livello di preparazione su uno degli argomenti previsti dal programma ministeriale.

Ottava simulazione collettiva test professioni sanitarie 2020

Vi riproponiamo un quesito di Cultura generale, materia molto vasta che abbraccia le più svariate conoscenze che dovrebbero essere state acquisite durante gli studi precedenti e che per questo motivo spaventa molto i candidati; tra l’altro – e questo è un aspetto da non sottovalutare – bisogna ricordare che negli ultimi anni i quesiti di Cultura generale hanno assunto un peso importante nel test di ammissione ai corsi di laurea in Professioni sanitarie, passando da 2 a 12.

Il quiz in questione è il seguente:

Il Neorealimo cinematografico anticipato da Ossessione di Luchino Visconti (1943) nasce con:

  • A) Poveri ma belli, di Dino Risi
  • B) I magliari, di Francesco Rosi
  • C) Bellissima, di Luchino Visconti
  • D) Ladri di biciclette, di Vittorio De Sica
  • E) Roma città aperta, di Roberto Rossellini

Abbiamo scelto proprio questa domanda perché, come specificato nel programma, i quiz di Cultura generale possono riguardare, tra i tanti argomenti, anche i mass media. Finora, nei test degli ultimi anni compilati dal Cineca – ossia il principale consorzio cui la maggior parte degli Atenei si affida per l’elaborazione della prova – non ci risulta siano state assegnate domande di questo tipo, ma ciò non esclude la possibilità che un quiz del genere possa essere presente nel prossimo test. Dunque il consiglio rimane sempre lo stesso: non tralasciate nulla durante la fase di studio e preparazione.

Se avete dei dubbi sulla risposta che avete dato, leggete di seguito il nostro commento:

Quando si parla di Neorealismo cinematografico non si intende una vera e propria scuola ma ci si riferisce alla tendenza piuttosto diffusa nel cinema italiano del secondo dopoguerra di voler documentare la realtà. Alla fine del conflitto, infatti, non potendo disporre di mezzi economici e tecnici, i registi scelsero di scendere per le strade con l’intento di raccontare la vita della gente comune. I film neorealisti sono per lo più girati in esterni, e non nei teatri di posa, con attori non professionisti che parlano anche in dialetto; tutti elementi, questi, assolutamente nuovi per il cinema dell’epoca. Ossessione di Visconti anticipò in parte questi aspetti ma il capostipite di questa nuova stagione del cinema italiano viene considerato il film Roma città aperta girato da Roberto Rossellini nel 1945 poco dopo l’arrivo degli Alleati nella capitale e incentrato sulla Resistenza romana durante il tragico periodo dell’occupazione tedesca. Roma città aperta è il primo della cosiddetta “trilogia della guerra” di Rossellini cui seguirono Paisà (1946) e Germania anno zero (1948). La risposta esatta al quiz, dunque, è la E.

Com’è andata la simulazione? Scopri la graduatoria generale

Come prepararsi alle domande di cultura generale

Da quando sono diventati 12, i quesiti di cultura generale spaventano non poco gli studenti che si preparano per il Test delle Professioni Sanitarie.

Anche tu sei tra questi? Allora preparati con i nuovi volumi EdiTEST di cultura generale:

Tra i materiali didattici gratuiti abbinati ai libri troverai il software di simulazione per esercitarsi online.

Vuoi metterti subito alla prova? Accedi alla versione demo del simulatore (con un numero limitato di domande)

simulazioni test ammissione

Lascia un commento