Test di ammissione Medicina 2019: come risolvere i quesiti di logica?

Nella classificazione dei quesiti somministrati ai test di ammissione, la parola “logica” fa riferimento a molteplici tipologie di domande. La prima suddivisione standard classifica tali quesiti in

  • quesiti di logica verbale: dove la strategia risolutiva è di tipo linguistico
  • quesiti di logica matematica: dove è richiesto un calcolo matematico per risolvere il quesito.

Le domande di logica matematica possono essere suddivise a loro volta in:

  • Quesiti di logica numerica (serie di numeri, serie di lettere,matrici numeriche)
  • Quesiti su grafici e tabelle (domande su grafici, tabelle, serie di figure, figure speculari)
  • Su sistemi o formule di calcolo (probabilità, geometria,sistemi lineari, MCD,mcm)
  • Problemi matematici incentrati solo sul calcolo di valori (divisioni, moltiplicazioni,frazioni, potenze)
  • Problemi logico-matematici incentrati sul problem solving.

In questo articolo di A scuola di test analizzeremo schematicamente le prime due tipologie di quesiti, per capire insieme come risolverli nel modo migliore possibile.

Logica test ammissione Medicina 2019: la logica numerica

Nella categoria della logica numerica troviamo quesiti relativi all’utilizzo di semplici operazioni matematiche in maniera ragionata, come ad esempio una serie numerica.

Per capire di cosa parliamo, risolviamo un quesito standard sulle serie numeriche.

  • Completare la serie:  5; 11; 23; 47; ?  
  1. 52
  2. 94
  3. 84
  4. 95
  5. 86

Risoluzione:

Per svolgere questo quesito si considera che ogni numero è pari al doppio del precedente a cui va sommato il valore uno (5×2+1=11; 11×2+1=23 ecc…). La risposta esatta, quindi, è la numero 4, ovvero 95 (47×2+1=95).      

Risolviamo adesso una domanda proposta al test medicina 2016:

  • Completare correttamente la seguente successione numerica. 2; 20; 22; 42; 64; ?
  1. 105
  2. 86
  3. 106
  4. 128
  5. 84

Risoluzione:

Il quesito riguarda una successione numerica. Occorre ricercare la regola che spiega la progressione della successione e identificare l’elemento mancante, posto sotto forma di punto interrogativo.

Come possiamo notare, nella successione ciascun numero è dato dalla somma dei due numeri precedenti. Quindi 22 = 2+20;  42=20+22;  64=22+42; ?=42+64. La risposta esatta, quindi, è la numero 3.

Logica test ammissione Medicina 2019: grafici e tabelle

In questa classe di quesiti troviamo domande relative all’interpretazione di grafici e tabelle. Tali quesiti possono essere proposti anche nella sezione delle domande scientifiche, in particolare nella biologia.

Sono proposti in genere nei test delle Università private e nel test IMAT (Medicina in Lingua Inglese). Non sono state proposte domande di questo genere nel test di medicina delle Università statali negli ultimi due anni.

Scopriamo insieme com’è strutturato un quesito basato su una tabella.

  • Tutte le squadre nel girone di Coppa Italia hanno già giocato l’una contro l’altra e si ha la seguente classifica. Osservando la tabella si può ricavare il risultato della partita Udinese – Cesena: qual è stato questo risultato finale?
Giocate vinte pareggiate perse Goal segnati Goal subiti
Roma 4 4 0 0 7 2
Udinese 4 2 1 1 2 1
Cesena 4 1 2 1 4 4
Verona 4 1 0 3 3 5
Atalanta 4 0 1 3 1 5

 

  1. 0-0
  2. 0-1
  3. 1-0
  4. 1-1
  5. 2-1

Risoluzione:

Poiché entrambe le squadre hanno perso una sola volta (contro la Roma, che ha vinto tutte le partite) tra di loro avranno pareggiato. L’Udinese ha subito un solo goal (ovviamente contro la Roma), pertanto il risultato tra loro sarà stato un pareggio senza segnature. La risposta esatta, quindi, è la numero 1.

Come prepararsi ai test ammissione medicina 2019?

Per la preparazione ai test di ammissione ai corsi di laurea in Medicina, Medicina in lingua inglese e tutti gli altri corsi di area sanitaria, consulta i volumi del catalogo EdiTEST.

Per approfondire la logica numerica, scopri il manuale specifico.

Come si supera un test d’ingresso? Scopri tutti i segreti per affrontare la prova nel libro Superare la prova a test.

 

Lascia un commento

Autore

Direttore didattico del settore formazione di EdiSES, è uno dei massimi esperti nella didattica orientata ai test. Ha insegnato in corsi universitari, partecipa a convegni, a progetti di formazione per docenti ed insegna nelle scuole le tecniche di risoluzione dei test. E’ autore di numerosi libri tra cui: "Superare la prova a test" – EdiSES, 2015, 18 euro

Articoli correlati