University Report 2020: le lauree che fanno guadagnare di più

Tra i tanti fattori presi in considerazione dagli studenti per la scelta dell’Università, le prospettive occupazionali rivestono sicuramente un’importanza fondamentale.

A tal proposito è stata recentemente pubblicata un’indagine condotta dall’Osservatorio Job Pricing in collaborazione con Spring Professional: l’University Report 2020.

Vediamo di cosa si tratta e quali risultati sono venuti fuori.

Quali sono le lauree più redditizie?

Il report analizza le singole università concentrandosi sui corsi di laurea che, a distanza di dieci anni dal conseguimento della laurea, prospettano le migliori condizioni retributive.

Dall’analisi viene fuori che le tre lauree più “remunerative” sono le seguenti:

  1. Ingegneria Gestionale con un salario annio di € 32.665 (+ 7,3% rispetto alla media nazionale)
  2. Ingegneria chimica e dei materiali con un salario annuo di € 32.063 (+ 5,3% rispetto alla media nazionale)
  3. Scienze Statistiche con un salario annuo di € 31.962 (+ 5% rispetto alla media nazionale)

Stessa situazione se si analizza l’andamento della retribuzione durante tutto il percorso di carriera, mentre invece in fondo alla classifica delle lauree che prospettano maggiori guadagni ci sono i percorsi umanistici.

Se pensiamo ad esempio ad una laurea come Lingue e Letterature straniere, vediamo che i laureati a dieci anni dal conseguimento del titolo guadagnano in media € 26.086, -14,3% rispetto alla media nazionale.

Tra le Università che garantiscono ai propri laureati guadagni più alti della media troviamo:
  1. Bocconi
  2. Politecnico di Milano
  3. Luiss

Menzione speciale anche per l’Università Cattolica di Roma, che rientra tra gli atenei che garantiscono le migliori prospettive di carriera (con un ottimo incremento della retribuzione complessiva nel corso degli anni).

Per approfondimenti sul Report visita il sito ufficiale di Job Pricing.

Cosa fare dopo il diploma

orientamento universitario

L’aspetto economico è uno dei fattori più importanti ma non è l’unica variabile da considerare nella scelta dell’Università: attitudini, aspirazioni e voglia di intraprendere un determinato percorso spesso possono essere determinanti.

Tu hai già deciso quale corso di laurea frequentare? Se hai dubbi e vuoi scoprire di più su te stesso e allo stesso tempo approfondire i diversi percorsi di laurea offerti dalle Università, acquista la Guida alla scelta del corso di laurea.

Un volume che mette insieme l’aspetto psico-attitudinale con le conoscenze pratiche sul mondo dell’Università: in omaggio con il libro, infatti, il test di orientamento O.p.S. (Orientarsi per scegliere).

ACQUISTA ORA

Vuoi sapere se sei portato per un corso di laurea? Scopri i nostri test attitudinali.

Lascia un commento