Esercizi sul pH

Vai a pagina 1, 2  Successivo      [Topic precedente]  [Topic successivo]
Nuovo Topic  Rispondi
Autore Messaggio
tommyboss
Membro Junior
Membro Junior


Registrato: 31/05/10 21:48
Ultimo login: 08/03/11 21:45
Messaggi: 78
Localitą: ROMA-La Sapienza
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Lun Ago 02, 2010 4:57 pm
    Oggetto: 
Esercizi sul pH

Il pH di una soluzione acquosa 0,01 N di un acido forte è:


1,0 


Ma quindi nonostante venga indicata la normalità si procede allo stesso modo di quando c è la molarità?


 


A quale dei seguenti valori si avvicina maggiormente il pH di una soluzione acquosa 10^-10 molare di HCL?



 Non dovrebbe essere 10?


 


Qual è il pH  di una soluzione di NaOH 0,1 M?


13 


 E' come se calcolasse il pOH ma anche in altri quesiti viene usato lo stesso ragionamento.. non capisco


 


Raddoppiando la concentrazione degli ioni H+ di una soluzione contenente inizialmente solo acqua pura a 25 C, il pH risultante sarà:


6,7 


Pensavo fosse 3,5


 


Diluendo 1000 volte con acqua pura una soluzione avente pH 5 il nuovo valore di pH sarà:


 8


MAH


 


Qual è il pH di una soluzione acquosa di NaCl 0,2 molare?


7,0


Neutra? Non capisco come calcolare il pH, c è quel 2 per mezzo.....


 


 


Ringrazio chiunque mi aiuti almeno in qualcosa.. la situazione è tragicaYell

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
HBKekko
Membro Junior
Membro Junior


Registrato: 15/07/09 20:55
Ultimo login: 15/07/12 10:04
Messaggi: 61
Localitą: NAPOLI II caserta
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Lun Ago 02, 2010 5:21 pm
    Oggetto: 
Re: Esercizi sul pH

ok spero di darti un piccolo aiuto su qualche quesito:


tommyboss ha scritto:
Qual è il pH  di una soluzione di NaOH 0,1 M?

13 

 E' come se calcolasse il pOH ma anche in altri quesiti viene usato lo stesso ragionamento.. non capisco


essendo NaOH una base, puoi calcolare il pOH che sarebbe il logaritmo cambiato di segno della concentrazione degli ioni OH-...in questo caso il tuo pOH è 1...ma sapendo che il pH: 14-pOH= 14-1= 13

 

Citazione:
Diluendo 1000 volte con acqua pura una soluzione avente pH 5 il nuovo valore di pH sarà:

 8

MAH 


diluizione: M1 V1 = M2 V2...immagina che il Volume 1 è di 1L, la Molarità è 10^-5...diluisci (aggiungi acqua pura) fino a 1000L che sarà il tuo Volume 2: quindi avrai M2= 10^-5 x 1L / 10^3 L...ovvero 10^-8...il pH è 8

 

Citazione:
Qual è il pH di una soluzione acquosa di NaCl 0,2 molare?

7,0

Neutra? Non capisco come calcolare il pH, c è quel 2 per mezzo.....


Occhio, NaCl è un sale...il sale disciolto in acqua non causa variazione di pH...l'acqua ha pH 7...Smile spero che altri ti aiutino cn le altre!!!

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
tommyboss
Membro Junior
Membro Junior


Registrato: 31/05/10 21:48
Ultimo login: 08/03/11 21:45
Messaggi: 78
Localitą: ROMA-La Sapienza
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Lun Ago 02, 2010 6:07 pm
    Oggetto: 

grazie mille!

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Neged
Amico del Forum
Amico del Forum


Registrato: 03/09/08 21:08
Ultimo login: 30/12/10 00:24
Messaggi: 410
Localitą: TORINO
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mar Ago 03, 2010 11:36 am
    Oggetto: 

Citazione:

Il pH di una soluzione acquosa 0,01 N di un acido forte è:




1,0 




Ma quindi nonostante venga indicata la normalità si procede allo stesso modo di quando c è la molarità?


 


Se procedi in questo modo avendo la molarità di un acido forte senza sapere se è mono- bi- tri- protico sbagli.


Avere 0,01N di acido forte significa  avere 0,01 equivalenti/L di acido ed essendo gli equivalenti di un acido pari ai protoni che l'acido rilascia allora la N di un acido forte non è altro che la M dei protoni che derivano dalla dissociazione dell'acido.


La N di un acido forte è identica alla M se l'acido è monoprotico, doppia se l'acido è diprotico, tripla se triprotico, etc.


In sostanza ci permette di sapere direttamente i protoni dissociati senza conoscere la M dell'acido ed evitando alcuni eventuali calcoli


Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Neged
Amico del Forum
Amico del Forum


Registrato: 03/09/08 21:08
Ultimo login: 30/12/10 00:24
Messaggi: 410
Localitą: TORINO
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mar Ago 03, 2010 11:43 am
    Oggetto: 

Citazione:

Il pH di una soluzione acquosa 0,01 N di un acido forte è:




1,0 




Ma quindi nonostante venga indicata la normalità si procede allo stesso modo di quando c è la molarità?


 


Se procedi in questo modo avendo la molarità di un acido forte senza sapere se è mono- bi- tri- protico sbagli.


Avere 0,01N di acido forte significa  avere 0,01 equivalenti/L di acido ed essendo gli equivalenti di un acido pari ai protoni che l'acido rilascia allora la N di un acido forte non è altro che la M dei protoni che derivano dalla dissociazione dell'acido.


La N di un acido forte è identica alla M se l'acido è monoprotico, doppia se l'acido è diprotico, tripla se triprotico, etc.


In sostanza ci permette di sapere direttamente i protoni dissociati senza conoscere la M dell'acido ed evitando alcuni eventuali calcoli


 


Citazione:

A quale dei seguenti valori si avvicina maggiormente il pH di una soluzione acquosa 10^-10 molare di HCL?







 Non dovrebbe essere 10?


 


Non farti trarre in inganno. Poniamo che  tu hai un L di soluzione di H2O pura, il pH è 7.


Aggiungi 10-10 mol di ACIDO CLORIDRICO e il pH diventa basico (addirittura 10).


C'è qualcosa che non va! xD


In realtà tu hai aggiunto una concentrazione talmente bassa di acido da non essere in rado di modificare significativamente il pH della soluzione ma non potrà mai renderlo basico.


Citazione:

Raddoppiando la concentrazione degli ioni H+ di una soluzione contenente inizialmente solo acqua pura a 25 C, il pH risultante sarà:




6,7 




Pensavo fosse 3,5


 


pH = 7 --> [H+] = 10-7


Raddoppiando diventa


[H+] = 2 * 10-7


pH = -log[2 * 10-7]


Fai il calcolo con la calcolatrice e vedi il risultato. Ricordati che si ragiona sugli esponenti, è matematica.


 


 



 


 



 


 


Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Stefanus10
Membro Senior
Membro Senior


Registrato: 05/08/09 21:33
Ultimo login: 04/09/11 20:38
Messaggi: 1313
Localitą: CHIETI
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mar Ago 03, 2010 11:47 am
    Oggetto: 

ma il ph di una soluzione 0,01N non è 2??????? O.O


mi sa che la soluzione è sbagliata



Ultima modifica di Stefanus10 il Mar Ago 03, 2010 11:51 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Stefanus10
Membro Senior
Membro Senior


Registrato: 05/08/09 21:33
Ultimo login: 04/09/11 20:38
Messaggi: 1313
Localitą: CHIETI
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mar Ago 03, 2010 11:50 am
    Oggetto: 


Diluendo 1000 volte con acqua pura una soluzione avente pH 5 il nuovo valore di pH sarà:


.


 8




MAH


questa soluzione mi sembra PALESEMENTE SBAGLIATA.


La soluzione è 7,anzi...un valore leggermente inferiore a 7....del tipo 6,9.


Mi sembra un miracolo degno di Gesu Cristo trasformare una soluzione da acida a basica semplicemente aggiungendo acqua O.O


Torna in cima
Profilo Messaggio privato
tommyboss
Membro Junior
Membro Junior


Registrato: 31/05/10 21:48
Ultimo login: 08/03/11 21:45
Messaggi: 78
Localitą: ROMA-La Sapienza
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mar Ago 03, 2010 11:52 am
    Oggetto: 

Neged ha scritto:

Se procedi in questo modo avendo la molarità di un acido forte senza sapere se è mono- bi- tri- protico sbagli.

Avere 0,01N di acido forte significa  avere 0,01 equivalenti/L di acido ed essendo gli equivalenti di un acido pari ai protoni che l'acido rilascia allora la N di un acido forte non è altro che la M dei protoni che derivano dalla dissociazione dell'acido.

La N di un acido forte è identica alla M se l'acido è monoprotico, doppia se l'acido è diprotico, tripla se triprotico, etc.

In sostanza ci permette di sapere direttamente i protoni dissociati senza conoscere la M dell'acido ed evitando alcuni eventuali calcoli



 


Ma come faccio a sapere se è mono bi tri protico se non mi dà la formula?


 


Ti ringrazio per i chiarimenti

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Neged
Amico del Forum
Amico del Forum


Registrato: 03/09/08 21:08
Ultimo login: 30/12/10 00:24
Messaggi: 410
Localitą: TORINO
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mar Ago 03, 2010 2:33 pm
    Oggetto: 

Non puoi saperlo, ma se hai già la normalità non ti serve saperlo.

In qualsiasi caso se ti danno la molarità senza specificare tu consideri comunque che sia monoprotico. A volte viene sottointeso. La mia era una precisazione per essere sicuro che capissi il "meccanismo".

Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Neged
Amico del Forum
Amico del Forum


Registrato: 03/09/08 21:08
Ultimo login: 30/12/10 00:24
Messaggi: 410
Localitą: TORINO
Corso: Medicina e Chirurgia

Messaggio Inviato: Mer Ago 04, 2010 2:04 am
    Oggetto: 

Citazione:

Diluendo 1000 volte con acqua pura una soluzione avente pH 5 il nuovo valore di pH sarà:




.




 8






MAH




questa soluzione mi sembra PALESEMENTE SBAGLIATA.




La soluzione è 7,anzi...un valore leggermente inferiore a 7....del tipo 6,9.




Mi sembra un miracolo degno di Gesu Cristo trasformare una soluzione da acida a basica semplicemente aggiungendo acqua O.O


Concordo con Stefanus.



Ultima modifica di Neged il Mer Ago 04, 2010 2:09 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic  Rispondi

Vai a pagina 1, 2  Successivo


(Pagina 1 di 2)   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi