Università Cattolica: tutto sul test di ammissione a Farmacia

Il corso di laurea magistrale in Farmacia dell’Università Cattolica di Roma è nato soltanto nello scorso anno accademico.

Il percorso, che fa parte della facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli, prevede i seguenti indirizzi di studio:

  • management e marketing
  • dispositivi medico-diagnostici
  • percorsi assistenziali e del benessere

L’accesso al corso di laurea è regolato da un test di ammissione che si svolgerà orientativamente a settembre.

L’anno scorso il bando ufficiale è stato pubblicato intorno al mese di giugno (con scadenza iscrizioni ad agosto).

Vediamo in cosa consiste la prova e come prepararsi.

Test Farmacia Università Cattolica: numero e tipologia di domande

Il test d’ingresso prevede 100 domande così suddivise:

  • 35 domande di ragionamento logico e logico-numerico
  • 45 domande di cultura scientifica: Chimica (25), Fisica (10), Biologia (10)
  • 5 domande di cultura generale
  • 5 domande di inglese
  • 10 domande di cultura religiosa

Il tempo a disposizione sarà di 100 minuti.

Per l’attribuzione dei punteggio si tiene conto dei seguenti criteri:

  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • – 0,25 punti per ogni risposta sbagliata;
  • 0 punti per ogni risposta omessa.

Non sai in cosa consistono i quesiti di cultura religiosa?

Leggi il nostro approfondimento

Test ammissione Farmacia Cattolica: come prepararsi

Come affrontare al meglio il test?

Per una preparazione completa, ti consigliamo il Kit EdiTEST che comprende:

In omaggio con il kit:

  • Manuale in versione ebook interattiva
  • Video-lezioni online
  • Software di simulazione
  • Ebook Tecniche di Memoria

ACQUISTA

Puoi acquistare anche con bonus 18app: scopri come fare

Lascia un commento

Autore

Articoli correlati