Il test di Ammissione ad Architettura in 10 punti

Presentiamo il D.M. 463 del 2015 recante le modalità di Modalità di svolgimento dei test per Architettura a.a. 15/16 in 10 PUNTI:

    1. Il test si svolge il giorno 10 settembre 2015
    2. Il test consiste in 60 quesiti da risolvere in 100 minuti
    3. Per lo sviluppo dei test di ammissione, il MIUR si avvale della collaborazione del Cambridge Assessment
    4. La soglia minima per accedere alle graduatorie (ma non per vincere il concorso!) è di 20/90
    5. Le risposte vengono così valutate:
      1,5 punti per risposta esatta , meno 0,4 per risposta errata, 0 punti per risposta non data
    6. La graduatoria è UNICA e NAZIONALE
    7. L’iscrizione al test  avviene prioritariamente sul sito www.universitaly.it dal 6 luglio a 23 luglio (entro le ore 15)
    8. Durante l’iscrizione bisognerà indicare le preferenze di assegnazione (la prima preferenza sarà anche la sede in cui si sosterrrà la prova)
    9. Bisognerà pagare un contributo di partecipazione (secondo le modalità che ogni ateneo renderà noto nel proprio bando di concorso) entro e non oltre il 31 luglio 2015
    10. I quesiti sono così suddivisi:  2  quesiti di cultura generale –  20 quesiti di ragionamento logico – 16 quesiti di storia – 10 quesiti di disegno e rappresentazione  – 12 quesiti di fisica e matematica

Vi ricordiamo che per le Ammissioni ad Architettura in Lingua Inglese, si dovrà tener conto delle modalità previste dai bandi dei Singoli Atenei, come da art. 6 del D.M. 463/2015.

Per leggere il bando completo puoi consultare il decreto 463/2015.
Per scoprire come sono i suddivisi i posti puoi leggere il documento sui posti disponibili a.a. 2015/2016
Per una preparazione ottimale, oltre alla Guida Ufficiale Cambridge, puoi consultare il catalogo EdiTEST.

Lascia un commento

Autore

Fiere, social e blog i miei campi di battaglia, tastiera e smartphone le mie armi preferite. Il mio motto? Una ne penso e cento ne faccio!

Articoli correlati