Bocconi, da gennaio 2016 i test di ammissione

Note le date dei test di ammissione alla Bocconi per l’anno accademico 2016 – 2017, per i corsi di laurea nelle aree di Economia, Scienze Politiche e Giurisprudenza.

L’iscrizione al test della Bocconi

I candidati devono compilare la domanda di ammissione tramite il Portale Ammissioni, utilizzando SOLO i browser MOZILLA o GOOGLE CHROME . Il Portale Ammissioni  è un portale che ti consente di candidarti alle sessioni di selezione previste per l’accesso ai corsi di laurea offerti dall’Università Bocconi e ti dà la possibilità di:

  • iscriverti ai concorsi previsti per l’accesso ai corsi a cui sei interessato
  • caricare online i documenti necessari alla selezione
  • controllare in ogni momento eventuali comunicazioni da parte dell’Università
  • visualizzare gli esiti della selezione
  • completare, in caso di ammissione, la procedura di immatricolazione

La procedura comporta la compilazione di un modulo online.
In fase di registrazione, sarà possibile scegliere la sessione per la quale ci si candida:
1° round sessione invernale e 2° round sessione primaverile.

La selezione in Bocconi

date-test-ammissioni-bocconi-2016-2017

 

Per i candidati italiani, la selezione si basa sui seguenti elementi, che vengono così valutati:

  • curriculum scolastico 50%
  • performance nel test 45%
  • eventuali certificazioni linguistiche e/o informatiche (se possedute) 5%

 

 

Il curriculum scolastico riguarda il terzultimo e penultimo anno di scuola superiore e consiste nei voti finali del terzultimo e penultimo anno di scuola media superiore in 4 insegnamenti comuni a tutte le tipologie di scuole superiori (italiano, lingua inglese, matematica e storia) e 2 insegnamenti a scelta del candidato.
Dove non sia previsto lo studio della lingua inglese, può essere considerato il voto di un’altra materia obbligatoria (ad esempio un’altra lingua straniera). All’interno della domanda online la denominazione della materia sostitutiva dovrà essere indicata nell’apposito spazio.
Tra gli insegnamenti a scelta possono essere compresi tutti gli altri insegnamenti seguiti, tranne quelli con giudizio espresso in forma descrittiva e con scala non numerica (ad esempio: discreto, buono, ottimo), educazione fisica, religione e condotta.
I candidati che hanno frequentato il terzo e quarto anno di scuola superiore in un unico anno devono indicare, in corrispondenza delle materie, i medesimi voti per entrambi gli anni.

Il  test attitudinale può consistere nel:
SAT
ACT
Test Bocconi
Infine le certificazioni linguistiche possono riguardare Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Portoghese) ; possono essere inoltre inserite eventuali certificazioni informatiche (se possedute).
Si ricorda inoltre che per l’ammissione ai corsi di laurea con didattica in lingua inglese (BIEM, BIEF e BIG) è necessario il possesso di uno fra i prerequisiti linguistici riconosciuti, mentre per l’ammissione ai corsi di laurea con didattica in lingua italiana, è richiesta una competenza di lingua inglese di almeno livello B1 del Consiglio d’Europa.

La sessione anticipata e il progetto “scopri il tuo talento”

date-test-ammissione-bocconi-sessione-anticipataPossono partecipare alla sessione di selezione anticipata “Scopri il tuo talento” gli studenti che frequentano il 4° anno di scuola superiore e sono interessati a svolgere una sessione di selezione anticipata per l’accesso ai Corsi di Laurea Triennale e Quinquennale a ciclo unico; nonchè coloro che hanno conseguito al termine del 3° anno una media complessiva almeno pari a 8/10 (considerando i voti finali di 6 materie: italiano, storia, matematica, inglese e 2 materie a scelta)

Per poter partecipare a Scopri il Tuo Talento sono necessari i seguenti requisiti:

  • frequentare il penultimo anno di scuola superiore e ottenere il diploma di maturità nel 2016;
  • aver conseguito al termine del terzo anno una media scolastica uguale o superiore a 8/10. Per il calcolo della media occorre considerare i voti dello scrutini finale di 6 materie: italiano, storia, inglese, matematica e 2 materie a scelta del candidato.

LEGGI ANCHE: Bocconi, il test di ammissione si potrà fare già al quarto anno

Dove non sia previsto lo studio della lingua inglese, può essere considerato il voto di un’altra materia obbligatoria (ad esempio un’altra lingua straniera).
L’Ufficio Selezioni e Ammissioni provvederà a verificare il possesso dei requisiti sopra elencati e ti darà un riscontro nell’area “Notifiche” del Portale Ammissioni.

Anche per i candidati intaliani a “Scopri il tuo talento”  la selezione si basa sui seguenti elementi, che vengono così valutati:

  • curriculum scolastico 50%
  • performance nel test 45%
  • eventuali certificazioni linguistiche e/o informatiche (se possedute) 5%

Lascia un commento

Autore

Fiere, social e blog i miei campi di battaglia, tastiera e smartphone le mie armi preferite. Il mio motto? Una ne penso e cento ne faccio!

Articoli correlati