Test Professioni Sanitarie: come funziona la graduatoria?

Il test di ammissione ai corsi di laurea delle Professioni Sanitarie per l’anno accademico 2020/2021 si terrà Martedì 8 settembre (come stabilito dal decreto ufficiale pubblicato dal MIUR, che in un secondo momento ha definito anche il numero dei posti disponibili).

La prova si svolgerà in data unica ma sarà gestita in autonomia dalle singole Università, che provvederanno anche a stilare le rispettive graduatorie (non ci sarà graduatoria nazionale come per Medicina) e a indicare le modalità di iscrizione tramite i bandi pubblicati sui propri siti ufficiali.

Una precisazione: mentre per Medicina è possibile inserire un numero illimitato di preferenze a livello nazionale, per i corsi di laurea delle Professioni Sanitarie è possibile soltanto scegliere fino a tre corsi facenti parti dello stesso ateneo.

Vediamo come potranno essere strutturate le graduatorie.

Graduatoria test Professioni Sanitarie

Dopo lo svolgimento delle prove ogni ateneo stilerà la propria graduatoria per preferenze o per punteggio.

In caso di graduatoria per preferenze, saranno prese in considerazione prima le scelte degli studenti e poi il punteggio.

Per intenderci, se hai conseguito un punteggio alto ma hai inserito Infermieristica come seconda preferenza, potresti non essere ammesso.

Allo stesso tempo, un candidato che ha inserito Infermieristica come prima scelta ma ha raggiunto un punteggio più basso del tuo, potrebbe essere ammesso.

L’Università stilerà una graduatoria per ogni corso di laurea, secondo l’ordine di preferenze indicate dagli studenti.

In caso di graduatoria per punteggio sarà preso in considerazione prima il punteggio ottenuto al test, poi le preferenze.

Diversamente dalla prima situazione, sarà “premiato” chi raggiunge un punteggio alto.

Se non è già stato indicato all’interno del bando, ti consigliamo di consultare il sito dell’Università per verificare quando saranno pubblicati i risultati dei test (non tutti lo fanno) e le relative graduatorie.

Test Professioni Sanitarie 2020: come prepararsi

kit professioni sanitarie

Per una preparazione completa al test d’ingresso è disponibile il Kit EdiTEST composto da:

  • Manuale di teoria
  • Volume di esercizi e verifiche
  • Raccolta di quiz

In omaggio con il kit riceverai:

  • Manuale in versione ebook interattiva
  • Video-lezioni online
  • Software di simulazione
  • Atlante di anatomia virtuale
  • Ebook Tecniche di Memoria

ACQUISTA ORA

Il kit è disponibile anche su amazon.

Per maggiori informazioni sugli argomenti della prova consulta il programma ufficiale.

Come esercitarsi online

Il simulatore abbinato ai volumi EdiTEST replica la struttura ufficiale del test Professioni Sanitarie e consente di esercitarsi su un vastissimo database di domande strutturate come quelle che ti troverai davanti il giorno della prova.

Vuoi cominciare subito ad esercitarti?

simulazioni test ammissionePROVA LA DEMO DEL SIMULATORE

Lascia un commento